Un'emozione per sempre

mercoledì 14 settembre 2011

Ma chi è la Wedding Planner?

Ultimamente ho notato molta confusione in merito alle funzioni della wedding planner e avete ragione!!! Spesso la confusione viene creata proprio dai FALSI wedding planner.
Una wedding planner professionista e professionale si proporrà di seguire gli sposi passo dopo passo in ogni singolo aspetto del matrimonio, anche per dare solo semplici consigli, deve essere inoltre in grado di proporre tutti i tipi di fornitori e gli sposi devono poter avere almeno tre tipi di preventivi per categoria. Cosa ancora più importante è che la wedding planner non rappresenta NESSUNO se non se stessa dunque diffidate dai catering che si fingono wedding planner e sanno poi vendere solo il loro prodotto senza saper nemmeno consigliare altro.
La wedding planner ha il suo compenso che deve rendere noto e ben chiaro agli sposi, è ovvio che nessuno lavora un anno intero ad un evento così importante sobbarcandosi di responsabilità per nulla o per pochi spiccioli, suona strano dunque, chi al fine di organizzare il vostro matrimonio, vi chiederà 2 o 300€, se così fosse vuol dire che o fa solo da mediatore tra voi e qualche location(e questa non si può chiamare wedding planner) o non è limpida nei vostri confronti.
Le percentuali delle WP sono in genere tra il 15 e il 20% sul preventivo totale del matrimonio compresa la presenza il giorno delle nozze.
Ci sono ovviamente altri modi per collaborar,e ovvero la WP può limitarsi a dare consulenze, può organizzare qualche o addirittura uno degli aspetti, può presenziare solo il giorno delle nozze...generalmente questi aspetti possono avere dei costi fissi anzichè la percentuale.
Se avete a cuore il vostro giorno del Si allora cercate la wedding planner con la quale sentite di avere più affinità (perchè questo è un aspetto essenziale), ma anche che tratti il tutto con una certa professionalità!!